Archive for the ‘p2p’ Category

La caccia alle streghe continua

streghe.jpg

Foto di viaggioadagio

Qualche tempo fa aveva fatto scalpore la notizia che certe pratiche da tempo in uso oltreoceano avessero preso piede a casa nostra.

La Peppermint si era rivolta a Logistep per la tutela dei suoi diritti mandando missive a utenti del p2p che avevano messo in condivisione e scaricato illegalmente materiale coperto da copyright.

Da questo articolo su punto informatico scopriamo che non è che la punta di un iceberg. La Logistep ha in atto ben 8 procedimenti in Italia; di cui 6 a tutela della Peppermint (distributrice di musica su internet) e 2 a tutela di CDV (distributrice di videogiochi).

Continua a leggere

Annunci

La caccia alle streghe da i suoi primi frutti

streghe.jpg

Foto di viaggioadagio

Ieri l’altro anfiodo scrive un messaggio sul forum di p2p dove racconta di aver ricevuto una raccomandata dallo studio legale “Mahlknecht & Rottensteiner”.

Gli si chiede 330,00€, a titolo di risarcimento per chiudere bonariamente la questione su di un file ipoteticamente da lui condiviso lo scorso 18 marzo 2006.

La lettera è molto precisa: contiene giorno, ora, indirizzo IP e nome del file condiviso. Nel caso in cui anfiodo non provvedesse al pagamento entro il 14 di questo mese lo Studio procederà con azioni legali nel suoi confronti.

Anfiodo si chiede se sia uno scherzo,

Continua a leggere

I pirati sono i discografici

Oggi esce l’ennesimo articolo su punto informatico che parla di un’intervento contro la pirateria questa volta sostenuto da Claudia Girini. Poveretta, è stata derisa e fischiata; per fortuna però sono intervenuti Enzo Mazza della FIMI e Mario Limongelli dell’associazione dei Produttori musicali indipendenti PMI per sostenere il suo intervento!

Continua a leggere